Vai al contenuto

Dove non sei tu

30 agosto 2020

“La prima volta in cui seppi che mia madre stava male fu quando mio padre ributtò in acqua tutto il pesce. Quella sera soffrimmo la fame. Per capire il vuoto, ci disse.”

L’assenza di qualcuno a volte può essere una presenza palpabile che ti accompagna sempre. Nella copertina di “Dove non sei tu”, Lorenzo Ghetti, Coconino Press, c’è una sagoma ritagliata. È vuota, trasparente, eppure più presente che mai.

Lido è un ragazzino che vive in un futuro in cui si possono indossare tute ScOut ed essere lontani chilometri da dove si è fisicamente. Ci si infila nella tuta e dalla propria camera si può viaggiare il mondo. La sua compagna di classe, Mobi, è una tuta. Lui non ne ha mai visto l’aspetto eppure il loro rapporto è vivo e profondo. Condividono la quotidianità, le chiacchiere, i sogni. Solo che lei non è DAVVERO lì.

Quando però arriva il momento di incontrarsi realmente, Mobi sparisce nel nulla. E il senso di vuoto, che proviamo insieme a Lido, ci fa sentire quanto l’assenza sia in realtà una presenza, solida come un corpo. Dolorosa e pungente, tangibile e solida. La cosa che ti manca è quella che si nota maggiormente, perché lascia un buco, uno spazio. Dentro quello spazio vuoto c’è tutto il pieno di quello che è stato e far finta che non sia mai esistito è impossibile. Lido sfiderà lo spazio/tempo (e la sua repulsione per le tute ScOut) per cercare Mobi.

Lasciarsi.

Sparire.

Percorrere distanze siderali per colmare un vuoto, perché “dove non sei tu”, è un luogo insopportabile.

In un futuro distopico e dominato dalla tecnologia può essere ancora più difficile trovarsi…

Questo fumetto appartiene al genere così detto “Webcomic”, assolutamente da assaggiare!

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: