Vai al contenuto

Premio Orbil 2020, i vincitori. Categoria Albi illustrati: “Il Chiosco”, Anete Melece

4 maggio 2020

“Il Chiosco”, Anete Melece, traduzione di Alba Zara, Jaca Book

La storia di Olga che vive da anni dentro il suo chiosco e che è diventata così grossa da non riuscire più a uscirne, era già conosciuta attraverso l’omonimo cortometraggio d’animazione. La giovane e talentuosa autrice lettone è riuscita nella difficile impresa di raccontarla nuovamente utilizzando un altro linguaggio espressivo. Il risultato è un albo che, attraverso un impianto visivo fresco e raffinato, racconta una storia di solitudine, di gabbie che intrappolano, di viaggi e inaspettate seconde possibilità.

Il Chiosco, Anete Melece, traduzione di Alba Zara, Jaca Book

Il Chiosco, Anete Melece, traduzione di Alba Zara, Jaca Book

Non è sempre vero che sognare ci rende felici, a volte è necessario mollare gli ormeggi, farsi trasportare dalla vita, afferrarla e goderne appieno per potere arrivare a realizzare ciò che davvero desideriamo. Un albo originale nel panorama editoriale contemporaneo, un omaggio alle edicole, presidi dell’informazione, luoghi ricchi di fascino per i più piccoli che, ieri come oggi, vi si recano per comprare giornaletti e riviste.

il Chiosco

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: